Abarth 124 Rally 2019: lo scorpione da corsa si rinnova

La versione da rally di Abarth 124 riceve numerosi aggiornamenti meccanici e tecnici, dopo 2 stagioni di gare, che vanno a toccare sia i principali organi meccanici che l’elettronica del motore, la trasmissione, il cambio e l’assetto.

I meccanici e tutto il reparto tecnico Abarth rinnova profondamente la piccola sportiva con interventi mirati a migliorare l’erogazione della potenza del motore per rendere più lineare la curva di coppia motrice mentre nel reparto trasmissione si è lavorato sul differenziale apportando una nuova taratura di bloccaggio.

Anche il Traction Control System subisce dei ritocchi sulle varie mappature High, Medium, Low Grip e Wet che sono selezionabili dal pilota durante la gara e vanno a intervenire sulla distribuzione della coppia motrice.

Il cambio è stato modificato in modo da avere un innesto più veloce delle marce in accelerazione e un innesto più dolce in scalata.

E’ stato anche aggiunto un kit da sterrato che aumenta l’altezza della vettura di 4 cm e la corsa delle sospensioni mentre sono stati montati dei dischi freno compatibili con i cerchi in lega da 15″.

Infine sul propulsore da 300 CV i tecnici hanno messo a punto l’erogazione per renderla più lineare e corposa ai bassi regimi.

 

Pubblicato da il

© Copyright 2009-2019 Spazio S.P.A. Concessionaria Ufficiale Abarth
Sede Legale: Via Ala di Stura 84, 10148 Torino TO
Cap.Soc. € 1.000.000,00 - P.IVA 07411090017 - C.F. 07411090017 - REA nr° TO-891169
Made with by