500 Abarth e Abarth Cabrio: anche per gli U.S.A. con cambio automatico

500Abarth-AbarthCabrio-mercato-usa-cambio-automatico

Una delle più grandi novità apportate da Fiat alla sua 500 arriverà negli Stati Uniti entro la fine dell’estate. Si tratta del cambio automatico che, quindi, sarà disponibile su tutta la gamma Fiat 500 anche nel mercato americano.
In realtà, questa modifica fa parte di un più ampio progetto di restyling intrapreso da Fiat: modifiche leggere e di non troppa evidenza, se si esclude la trasmissione automatica, che ha come punto di forza la nuova strumentazione di bordo con display digitale più ampio, che arriva a 7 pollici.

Il cambio automatico anche negli U.S.A

 

Il nuovo cambio automatico inserito a richiesta sulla Fiat 500 Abarth e Abarth Cabrio e sulla 500 Turbo: sono nomi che in Italia non sono molto familiari, ma come è noto la nominazione delle vetture cambia di Paese in Paese.
Ovviamente, visto lo sbarco del nuovo cambio automatico negli Stati Uniti, questo è stato rivisto e corretto per assecondare ulteriormente i gusti difficili degli automobilisti d’oltreoceano. La versione tradizionale, quindi, quella conosciuta nel nostro Paese che può contare su sei rapporti con convertitore di doppia, viene potenziato e rinforzato per l’uso sportivo, dal momento che verrà proposto abbinato al brillante motore 1.4 Turbo Multiair capace di sviluppare una potenza di 160 cavalli.
Questo cambio automatico, se utilizzato nella modalità sport, modifica completamente la percezione di guida, rendendo più sensibile l’acceleratore e offrendo l’amata scalata con doppietta automatica, tanto cara agli americani.
Inoltre, grazie al sistema elettronico, questo nuovo cambio è in grado di mantenere la marcia in curva, senza scalare, e anche nelle partenze veloci, assicurando una ripresa eccellente.
I modelli di Fiat 500 che devono essere commercializzati sul mercato americano, vengono prodotti in Messico e il cambio automatico per quel mercato viene fornito dalla Aisin.
Un investimento notevole per Fiat, dunque, che però crede fermamente nel successo del nuovo cambio automatico sul mercato americano, tanto che, stando alle parole dei vertici dell’azienda, questa mossa potrebbe portare a un incremento notevole delle vendite per la 500, che dovrebbe attestarsi a un +50%, dopo i deludenti risultati dello scorso esercizio, che hanno portato a un misero +14%, risultato deludente per l’azienda italiana.

Se desideri avere ulteriori informazioni sulla gamma dei modelli Fiat, vieni a trovarci presso la nostra Concessionaria Abarth Spazio Group Fiat in Via Ala di Stura, 80-84 Torino.

Pubblicato da il

Ricerca auto per te
Non hai trovato
l'Auto che stavi Cercando?

Lasciaci la tua email per ricevere
le offerte che corrispondono alla tua ricerca!